Sono passati diversi giorni dall’annuncio da parte di Showtime della serie TV ispirata ad Halo, nota saga videoludica.

A tal proposito, Gary Levine, presidente della programmazione di Showtime, ha rilasciato nuove informazioni in merito al progetto in questione. A quanto dichiarato, lo show dovrebbe arrivare nel 2020 e avrò come protagonista Master Chief.

Levine ha poi continuato:

“Abbiamo preso consapevolmente la decisione di ingaggiare uno sceneggiatore non conosciuto per il sci-fi o grandi film di battaglie. Volevamo essere certi di dare più risalto al dramma umano”.

Diverse settimane fa, invece, David Nevins, presidente di Showtime, aveva dichiarato:

“Halo è la nostra serie più ambiziosa di sempre, e ci aspettiamo che il pubblico che l’ha attesa per anni venga ampiamente ripagato. Nella storia della televisione non c’è mai stata abbastanza grande fantascienza. La sceneggiatura di Kyle Killen è emozionante, enorme e provocante. Rupert Wyatt è un meraviglioso regista e un grande narratore di mondi, e la loro visione di Halo soddisferà i fan del videogioco mentre condurrà i neofiti in un mondo di personaggi complessi che popolano questo universo unico”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.