Non è di certo la prima volta o una scoperta recente il fatto che Jared Leto dichiari di non riguardare mai se stesso in azione in un qualunque tipo di pellicola. Come se non bastasse, durante una recente intervista rilasciata a SyFy Wire, l’attore si è aperto sul suo rifiuto di guardare le proprie performaces, svelando, addirittura, non non aver neppure mai visto il tanto discusso Suicide Squad:

“Non appena lo guardo, ecco che diventa soggettivo.”

Leto ha anche svelato che, per quanto fosse stato tentato, non ha neppure mai dato un’occhiata a Dallas Buyers Club, film che gli è valso l’Oscar:

“No, non l’ho mai visto. Penso che col guardare i propri film, si può essere troppo consapevole del processo. Può piacerti quello che hai fatto, e sei pronto a ripeterlo, oppure può non piacerti, e ti rende consapevole. Non sono sicuro di quanto sia vincente per me. Ma leggo gli script, e così so cosa sta succedendo.”

Il noto attore ha fatto solo pochi strappi a questa sua regola: ha infatti detto di aver guardato Requiem for a Dream, e ha in mente di guardare le scene che lo riguardano in Blade Runner 2049.

LASCIA UN COMMENTO