Durante una recente intervista, Maisie Williams, interprete di Arya Stark in Game of Thrones, ha svelato di aver dovuto rivedere la prima stagione della serie per girare le sue ultime scene.

Ecco quanto rivelato:

“Dopo aver letto le sceneggiature sono andata a rivedere gli episodi della prima stagione, perché ci sono molti riferimenti a essa. Ci sono molte scene che hanno delle similitudini.”

L’attrice ha poi continuato:

“Quest’anno, fondamentalmente, è come se avesse una doppia personalità. Ci sono così tante emozioni e così tanti ricordi che ritornano in mente quando sei con la tua famiglia, e le cose per le quali combatti appaiono molto diverse. Tuttavia i suoi obiettivi rimangono uccidere Cersei e la sua lista. Quindi in Arya c’è questa spaccatura: da un lato vorrebbe cercare di essere quello che vuole e dall’altra vorrebbe portare a compimento ciò che è rimasto in sospeso”.

Vi ricordiamo che l’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones arriverà sul piccolo schermo il prossimo 14 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.