È prevista per il prossimo anno l’ottava ed ultima stagione della serie targata HBOGame of Thrones“. I fan scalpitano da tutto il mondo per avere notizie ed aggiornamenti circa il destino dei propri personaggi nel corso dell’ultimo arco narrativo.

Un piccolo spoiler potrebbe essere trapelato in tribunale dove, nelle ultime ore, si è conclusa una causa che ha visto protagonisti Nikolaj Coster-Waldau, interprete di Jaime Lannister, il suo ex rappresentante Jill Littman e la compagnia Impression Entertainment.

Al centro della discordia pare vi sia stato il comportamento poco professionale dell’attore, il quale avrebbe più volte violato i termini contrattuali, accumulando un debito verso le parti di circa 2 milioni di dollari.

Ad interessare i fan sarà certamente quanto è possibile leggere dalle dichiarazioni presentate dai legali della controparte. Sarebbe infatti emerso che l’attore avrebbe percepito circa 1 milione per ogni episodio che lo ha visto protagonista nella prossima stagione. Nonostante Coster-Waildu fosse stato annunciato per sei delle otto puntate, la sua effettiva presenza sarebbe solo in quattro.

Dovremo dunque attendere i prossimi mesi per scoprire quale sarà il vero ruolo di Jaime Lannister nell’ottava stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.