The Witcher, Netflix

Durante una recente intervista Lauren Schmidt Hissrich, showrunner della serie TV The Witcher, ha svelato che inizialmente aveva pensato di rifiutare di lavorare all’adattamento dei romanzi di Andrzej Sapkowski.

La Hissrich ha spiegato che temeva il confronto con Game of Thrones:

“C’era una buona dose di paura. Pensavo ‘Non posso farlo!’. Non c’è modo di riuscirci.”

La showrunner era anche preoccupata dell’opinione dei fan:

“Pensavo ‘Meritano qualcuno che sappia scrivere un fantastico show fantasy. Qualcuno che abbia esperienza nella scrittura di progetti fantasy, qualcuno che possa dare loro ciò che si attendono. Non penso di poter essere la persona in grado di farlo’.”

Dopo essere stata poi contattata per la seconda e la terza volta da Netflix, la Hissrich ha deciso di leggere i primi tre romanzi della saga:

“Mi sono resa conto che The Witcher diventa una storia su una famiglia. La mia esperienza fino a quel momento era riguardante drammi in famiglia, drama con al centro personaggi principali ed è qualcosa che sapevo scrivere.”

Il suo approccio è stato quello di porre al centro della storia fin dall’inizio i personaggi di GeraltCiri e Yennefer:

“Ho proposto di renderla una storia su loro tre, seguirli nelle loro avventure fino a quando iniziano a intrecciarsi. Penso che quel pitch fosse ciò che mi ha fatto incredibilmente appassionare alla serie e probabilmente ha convinto Netflix a darmi un’occasione con un progetto importante nonostante la mia esperienza limitata”.

Vi ricordiamo che le riprese della seconda stagione ripartiranno il prossimo 3 agosto, mentre la data d’uscita è fissata per il 2021.

Nel cast troviamo Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri), Anya Chalotra (Yennefer), Jodhi May (la Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (il cavaliere Eist), Adam Levy (il druido Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina), Emma Appleton (Renfri), Eamon Farren (Cahir), Joey Batei (Jaskier), Lars Mikkelsen (Stregobor), Royce Pierreson (Istedd), Maciej Musial (Sir Lazlo), Wilson Radojou-Pujalte (Dara), Anna Shaffer (Triss).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.