Netflix

Netflix ha messo ufficialmente in cantiere Social Distance, serie TV ispirata alla quarantena alla quale ci ha costretti l’emergenza Coronavirus.

La serie andrà ad esplorare “l’esperienza del vivere in condizioni di distanza sociale”.

Ecco quanto dichiarato in merito allo show dai creatori:

“Il nostro lavoro di narratori è quello di riflettere la realtà, e in questa nuova, bizzarra, sconcertante realtà che stiamo tutti sperimentando, ci sentiamo appassionati nel trovare connessioni mentre restiamo tutti a distanza. Abbiamo avuto l’ispirazione per creare una serie antologica che racconta delle storie sull’attuale momento in cui viviamo: storie uniche, personali e profondamente umane che illustrano come stiamo vivendo separati. Ma insieme. L’esperienza del distanziamento sociale, attualmente, è universale, ma nessuna storia individuale è uguale a un’altra. Attraverso un ampio spettro di racconti e momenti, alcuni sismici e altri banali, speriamo di riuscire a catturare un momento nel tempo. E speriamo che Social Distance aiuti le persone a sentirsi più vicine le une alle altre”.

La serie verrà prodotta da Jenji Kohan, creatrice di Orange Is the New Black, Tara Herrmann, Hilary Weisman Graham e Blake McCormick.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.