Qualche settimana fa Martin Freeman, interprete di John Watson in “Sherlock“, ha rilasciato alcuni commenti in merito alla piega presa dalla serie TV ideata da Steven Moffat e Mark Gatiss. L’attore ha criticato lo show accusandolo di non essere più divertente e che la lavorazione di una quinta stagione sarebbe stata praticamente impossibile.

A tali dichiarazioni ha voluto replicare Benedict Cumberbatch, interprete di Sherlock Holmes:

“È piuttosto patetico se è tutto quello che ti serve per non prendere il controllo sulla tua realtà. A causa delle aspettative? Non lo so. Non sono necessariamente d’accordo con questa idea… Semplicemente devo dire che non mi sento influenzato nello stesso modo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.