Approderà presto sul piccolo schermo la terza stagione di Legends of Tomorrow. A tal proposito, durante una recente intervista rilasciata a TV LineMarc Guggenheim, co-showrunner della serie targata The CW, ha deciso di svelarci qualche nuova anticipazione.

Ecco le sue parole:

“Esseri viventi, luoghi e cose sono state rimosse [dal loro posto nella timeline]. Ora il nostro approccio è quello di prendere tutto ciò che ha funzionato lo scorso anno e raddoppiarlo, spingendo sull’acceleratore e facendo sì che tutto diventi ancora più bizzarro. L’anno scorso ci siamo immersi appena nello spazio/tempo. Ora ci andremo a tuffare di testa.”

Se ben vi ricordate il finale della scorsa stagione, le Leggende avevano incautamente spezzato la timeline, generando una nuova e distopica realtà.

Guggenheim ha poi proseguito parlandoci di un nuovo ed importante elemento, il Time Bureau, guidato da Rip Hunter e nel quale figureranno anche nuovi personaggi, come quello interpretato da Jes Macallan:

“Se [il Time Bureau] è il dipartimento di polizia di Beverly Hills, i nostri personaggi sono Axel Foley. Abbiamo trovato del sano divertimento a dar vita a questo rapporto antagonistico.”

Come se non bastasse, sul finale dell’intervista, lo showrunner ha focalizzato la sua attenzione sul personaggio di Zari Adrianna Tomaz, un’hacker attivista proveniente dal futuro:

“L’idea di un personaggio proveniente dal futuro ci è sembrata molto interessante, perché lei sarà quella che potrà dire: ‘Se avete davvero salvato il mondo, non avete poi fatto un così gran lavoro’.Darà un gran daffare ai nostri eroi.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.