Showtime ha ingaggiato ufficialmente Steven Kane per affiancare Kyle Killen nella stesura della sceneggiatura di Halo, serie TV tratta dall’omonimo videogioco.

Killen si occuperà della produzione del drama ad alto budget, lavorando in prima persona sulla scrittura, mentre Kane supervisionerà, invece, la maggior parte delle riprese della serie.

Prima di lasciarvi, ecco quanto dichiarato da Kiki Wolfkill, a capo della sezione transmedia:

“È stato un anno di slancio ed energia, e anche qualche inciampo. Ma siamo felicemente esausti alla fine di quest’anno. Similmente allo sviluppo di un videogioco, negli ultimi mesi abbiamo preso la corsa raffinando le sceneggiature, realizzando concept e prototipi. Al contrario di un videogioco, si tratta di prototipi e modellini reali, qualcosa di molto emozionante per noi. Ci sono stati voli brevi, voli lunghi (chiedete a Frank a proposito dello stato del suo volo unobtanium), chiamate skype e sessioni di lavoro che ci hanno dato tantissimo entusiasmo in vista del ritorno al lavoro a gennaio per continuare a costruire le fondamenta della serie. Nel frattempo stiamo discutendo con i registi e condivideremo dettagli non appena torneremo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.