Durante una recente intervista, John Stephens, showrunner di Gotham, ha voluto svelarci che il costume che vedremo nella quinta ed ultima stagione della serie, sarà simile a quello visto ne “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno“.

Ecco quanto dichiarato:

“È più opaca. Si ispira, se dovessi fare un paragone, a quella di Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno. Ed è più metallica e da battaglia rispetto a qualcosa visto in Suicide Squad o a quella di Ben Affleck. Stiamo spendendo il possibile in questo costume, perché vogliamo che sia bello. Non vogliamo aver trascorso cinque anni per poi arrivare al finale e dire: ‘grande episodio, ma quel costume faceva veramente schifo’. C’è molta pressione, ma per fortuna il nostro reparto costumi è fantastico e quindi tutti i design che realizzano sono ottimi. E abbiamo optato per le orecchie piccole”.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, vi ricordiamo che Gotham tornerà sul piccolo schermo nel 2019.

1 COMMENTO

  1. Dato che si parla di origini, mi sembra troppo presto per dargli un costume al piccolo Bruce Wayne, ormai adolescente.
    Si potrebbe pensare di dargli un costume base arrangiato, più che altro.
    In ogni caso, renderlo simile a quello di Affleck penso sia una pessima idea. Stilisticamente è il peggior Batman: troppo caricaturale e fumettoso. E poi film e telefilm sono distanti anni luce. Due universi separati.
    In ogni caso… serie davvero interessante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.