Game of Thrones

3 – Jon Snow ucciderà Daenerys 

Una delle tante teorie sostiene che, nel corso dell’ottava stagione di Game of Thrones, Jon Snow arriverà a tradire ed uccidere Daenerys, in modo da far avverare la profezia di Azor Ahai. Azor Ahai sarebbe un eroe leggendario vissuto ottomila anni prima dell’arrivo di Aegon sul continente occidentale. Durante la Lunga Notte, Azor, avrebbe trafitto la moglie Nissa Nissa con la propria spada, in modo da liberarne il pieno potere e creare la leggendaria Portatrice di Luce, unica arma in grado di sconfiggere il Re della Notte.

Tale profezia annuncia il ritorno dell’eroe che fu promesso esattamente cinquemila anni dopo la Lunga Notte. Secondo molti fan, si tratta proprio di Jon.

Ecco come recita tale profezia:

Negli antichi libri di Asshai sta scritto che verrà il giorno, dopo la lunga estate, in cui le stelle sanguineranno e il respiro gelido delle tenebre scenderà a incomberà sul mondo. In questa ora terribile, un guerriero estrarrà dal fuoco una spada fiammeggiante. Quella spada sarà la Portatrice di Luce, la Spada Rossa degli Eroi, e colui il quale la impugnerà sarà Azor Ahai reincarnato. E di fronte a lei le tenebre fuggiranno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.