Dopo i numerosi problemi di riservatezza avuti con la settima stagione di Game of Thrones, la HBO ha deciso di correre ai ripari e salvaguardare il tanto atteso finale di serie. Casey Bloys, presidente della rete televisiva, ha infatti annunciato che la produzione ha messo in cantiere diversi finali in modo da poter evitare qualunque tipo di spoiler in merito.

Ecco le sue dichiarazioni:

“So che in Game of Thrones, per il finale, gireranno diverse versioni in modo che nessuno sappia davvero cosa accadrà. Con uno show di così lungo corso devi farlo. Perché quando stai girando qualcosa, la gente lo sa. Quindi gireranno versioni diverse cosicché non ci sarà una risposta definitiva fino alla fine.”

Con la speranza che tale metodo possa effettivamente arginare la fuga di notizie, vi ricordiamo che l’ottava ed ultima stagione de Il Trono di Spade, le cui riprese inizieranno il prossimo ottobre, è attesa per marzo 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.