Dopo aver annunciato la data di lancio ed i relativi prezzi, la Disney ha confermato ufficialmente che tutte le serie Marvel che verranno rilasciate sul nuovo servizio di streaming saranno strettamente collegate ai film.

Ecco quanto dichiarato in merito da Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios:

“Queste serie saranno dello stesso livello qualitativo che oramai vi aspettate dalle produzioni Marvel Studios e noi approfitteremo della libertà offerta da Disney+ per esplorare l’UCM e i nostri personaggi preferiti nel corso di più episodi. Queste saranno storie nuove e storie note che continueremo a raccontare. Uno degli aspetti che troviamo più eccitante è il fatto che si tratterà di storie importanti ambientate nell’UCM con ramificazioni sia sulle serie Disney+ che sui film del grande schermo”.

Vi ricordiamo che, al mento, le serie annunciate sono:

  • WandaVision, con Elizabeth Olsen e Paul Bettany – Disponibile nel secondo anno
  • Loki, con Tom Hiddleston – Disponibile nel secondo anno
  • Falcon e il Soldato d’Inverno, con Sebastian Stan e Anthony Mackie – Disponibile nel primo anno
  • Occhio di Falco, con Jeremy Renner – Disponibile nel secondo anno
  • What If?, serie animata basata sui fumetti e supervisionata da Kevin Feige e i Marvel Studios
  • Marvel’s 616, una docuserie dedicata alla Marvel
  • Marvel’s Hero Project, una docuserie dedicata al lavoro di alcuni giovani e al loro intervento nelle loro comunità

Disney+ verrà lanciata in america il prossimo 12 novembre per poi, nel 2020, arrivare anche in Europa, in Sud America e in Asia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.