Dexter

Durante una recente intervista Michael C. Hall si è espresso in merito al tanto discusso revival di Dexter, serie TV scritta da Clyde Phillips.

“Cerchiamo di essere realisti: le persone hanno pensato che quella conclusione fosse insoddisfacente, e c’è sempre stata la speranza che potesse emergere una storia che valesse la pena di raccontare. Faccio parte di quel gruppo di persone che si sono chieste: ‘Che diavolo è successo a quel ragazzo?’ Quindi sono entusiasta di poter tornare indietro. Non ho mai avuto l’opportunità [intesa come esperienza lavorativa, n.d.r.] di interpretare un personaggio a distanza di così tanti anni”.

Ecco quanto aveva dichiarato Phillips in merito al progetto in questione:

“Fondamentalmente ricominciamo da zero. Non vogliamo che questa sia la stagione 9 di Dexter. Sono passati dieci anni, o comunque molti anni, rispetto alla messa in onda, e lo show rifletterà quel passaggio di tempo. Per quanto riguarda la fine dello show, questo nuovo non somiglierà al finale originale. È una grande opportunità per scrivere un secondo finale. Questa è un’opportunità per farlo bene, ma non è questo il motivo per cui lo stiamo facendo. Non stiamo annullando nulla. Non tradiremo il pubblico dicendo: ‘Spiacenti, era tutto un sogno’. Quello che è successo nei primi otto anni è accaduto nei primi otto anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.