Dopo l’annuncio da parte di Vince Gilligan, creatore di Breaking Bad, della realizzazione di un film tratto dall’omonima serie, è stato ufficializzato l’argomento di cui tratterà.

La pellicola sarà un sequel incentrato sul personaggio di Jesse Pinkman. La storia viene descritta come la “fuga di un uomo rapito e la sua ricerca di libertà”.

Le riprese del film dovrebbero partire questo mese con il titolo di lavorazione di Greenbrier.

Per quanto se ne sappia ancora poco in merito, sembra proprio che Bryan Cranston, interprete di Walter White in Breaking Bad, fosse già a conoscenza del progetto ed interessato a parteciparvi qualora fosse stato chiamato dallo stesso Gilligan.

Ecco quanto dichiarato dall’attore:

“È una storia grandiosa, e c’era molta gente che sentiva il desiderio di vedere una sorta di completamento di queste storyline che erano state lasciate aperte. E questa idea, da quello che mi è stato raccontato, fa capo a loro… c’erano dei personaggi, almeno un paio, il cui viaggio non era stato completato”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.