Negli scorsi giorni è impazzato sul web un video con protagonista un ragazzo di Knoxville, Keaton Jones, che raccontava alla madre di tutti i tormenti ai quali è costantemente costretto a sottostare a causa dei bulli della scuola.

Tra le varie risposte di supporto ricevuto dal giovane, non è di certo passata inosservata quella di Chris Evans, il nostro Captain America, il quale ha deciso di invitare il ragazzo alla prima di Avengers: Infinity War. Un gesto davvero nobile da parte del sodato a stelle e strisce.

Quella del bullismo è una piaga, per quanto sempre più diffusa, allo stesso tempo sempre più sottovalutata. Certi gesti, come quello di Evans nei confronti del piccolo Keaton, ci auguriamo possano essere d’esempio per tutti quei giovani costretti a rivivere ogni giorno sempre lo stesso incubo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.