Thor: Love and Thunder

Sono state diffuse online le prime recensioni della stampa internazionale di Thor: Love and Thunder, pellicola di casa Marvel diretta da Taika Waititi.

Ecco alcuni estratti:

  • IGN – Riesce in gran parte con successo a rendere onore al lungo viaggio di Thor verso l’autorealizzazione, e raramente inciampa codificando la chimica scoppiettante tra Chris Hemsworthk, Natalie Portman e Tessa Thompson. È sostanzialmente la prima commedia romantica dell’UCM, e gioca con quei tropi in maniera deliziosa.
  • Indiewire – Nonostante l’umorismo e la genialità del film – e nonostante la perfezione nel fisico e nell’interpretazione di un Chris Hemsworth ormai così definito e padrone di sé da giustificare la decisione di fare un altro blockbuster attorno a lui – Love and Thunder è annebbiato dalla sua posizione poco chiara nell’universo, sin dalle prime scene.
  • Empire – Più strano di Ragnarok, ma incredibilmente sincero nella sua prospettiva, il nuovo film di Taika è una grande, splendida esplosione di energia. Lo amerete, e probabilmente rimarrete fulminati. Una classica avventura da Thor!
  • The Guardian – Sta diventando un po’ un cul de sac – ma non significa che non sia ancora divertente, e Thor sferra ancora un gran colpo di martello – o sarebbe meglio dire d’ascia – pieno di divertimento.
  • Variety – Alla fine del film ho provato qualcosa che, in un film Marvel, raramente provo e che mi è sembrato quasi alieno: ero commosso.
  • THR – Un film che sembra senza peso, superficiale, immediatamente dimenticabile, che non sprizza né amore né tuoni.
  • Daily Telegraph – Bale offre alla saga il suo miglior villain da anni. Lui ed Hemsworth sono una coppia sorprendentemente naturale sullo schermo, mentre la Portman accoglie di buon grado gli elementi da soap-opera del suo ruolo.
  • Collider – Sebbene qualcuno potrebbe lamentarsi del ritmo o della prima parte più debole, Thor: Love and Thunder ha ricatturato ciò che mi è sempre piaciuto dei film Marvel. […] Ha una storia completa e avvincente che non sacrifica la propria anima alla macchina dell’UCM, sempre avida di storie per le fasi future.

Di seguito la sinossi ufficiale del film.

l film vede Thor (Chris Hemsworth) intraprendere un viaggio come non ne ha mai fatti prima – la ricerca della pace interiore. Ma il suo pensionamento viene interrotto da un assassino galattico chiamato Gorr il Macellatore di Dei (Christian Bale), che vuole portare le divinità all’estinzione. Per combattere questa minaccia, Thor chiede l’aiuto di Re Valkyrie (Tessa Thompson), Korg (Taika Waititi) e dell’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) che – con grande sorpresa di Thor – inspiegabilmente è degna di brandire il suo martello magico, Mjolnir, come Potente Thor. Insieme, si imbarcano in una sconvolgente avventura cosmica per scoprire il mistero della vendetta del Macellatore di Dei e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Nel cast troveremo Chris Hemsworth (Thor), Tessa Thompson (Valchiria), Natalie Portman (Jane Foster), Jaimie Alexander (Lady Sif), Russell Crowe (ZeusChris Pratt (Star-Lord), Bradley Cooper (Rocket Raccoon), Vin Diesel (Groot) e Christian Bale (Gorr).

Il film arriverà nelle nostre sale il 6 luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.