In questi giorni si è discusso molto, soprattutto dopo il cameo ed una delle scene post-credits di Guardiani della Galassia Vol. 2, riguardo il ruolo che Stan Lee avrebbe all’interno dell’MCU. La teoria più accreditata sino ad ora è che Stan, sia in realtà Uatu l’Osservatore, personaggio nato dallo stesso Lee e da Jack Kirby negli anni 60.

A rispondere a questa domanda, durante un’intervista rilasciata a collider, è stato proprio Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios:

“Beh, io non direi che avete visto Uatu. Direi che avete visto alcuni Osservatori. Stan Lee esiste chiaramente al di sopra e da qualche parte nella realtà di tutti i film [..] ed è qualcosa di molto divertente.”

Ovviamente le parole di Feige rimangono molto vaghe. Ciò che sembra esser certo è che i cameo fatti dal padre dei Marvel Comics non sono fini a se stessi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.