Nonostante J. K. Simmons stia per fare il suo debutto nel DC Extended Universe nei panni del Commissario Gordon in Justice League, il suo volto rimane legato alla sua interpretazione del direttore del Daily Bugle, J. Jonah Jameson nella trilogia di Spider-Man diretta da Sam Raimi.

Durante una recente intervista rilasciata ad Entertainment Tonight, l’attore non ha escluso la possibilità di tornare nuovamente in questo ruolo tanto amato dai fan (magari nel sequel di Spider-Man: Homecoming):

“Mai dire mai. Ovviamente ho passato dei fantastici momenti con Sam Raimi e nei suoi film… è stato davvero fantastico, fu un grandissimo momento per la mia carriera e per la mia vita, divertimento puro.”

L’attore ha poi concluso ironizzando sull’età che dovrebbe avere Peter Parker con un J. Jonah Jameson così adulto, con chiaro riferimento alla giovane età nel nuovo Uomo Ragno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.