Spider-Man

In queste ultime ore è giunta, come un fulmine a ciel sereno, la notizia che Disney e Sony hanno deciso d’interrompere i lavori di collaborazione portando quindi il personaggio di Spider-Man ad abbandonare l’Universo Cinematografico Marvel.

Come se non bastasse, a poche ore da tale annuncio, la Sony ha rilasciato delle dichiarazioni in cui incolperebbe la Disney per tale decisione:

“Molte delle notizie di oggi su Spider-Man hanno rappresentato in maniera fuorviante le recenti discussioni sul coinvolgimento di Kevin Feige nel franchise. Siamo delusi, ma rispettiamo la decisione della Disney di non farlo proseguire nel suo lavoro di produttore principale del nostro prossimo film su Spider-Man.”

La major ha poi proseguito:

“Speriamo che le cose cambino in futuro, ma comprendiamo che le numerose nuove responsabilità che la Disney gli ha affidato – incluse tutte le nuove proprietà della Marvel – lo privino del tempo necessario a dedicarsi al meglio a una proprietà intellettuale non in loro possesso. Kevin è bravissimo e siamo grati per l’aiuto e la guida che ci ha fornito, apprezziamo il percorso che abbiamo fatto insieme e sul quale proseguiremo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.