Durante una recente intervista, Michael Douglas, interprete di Henry “Hank” Pym nella saga Marvel dedicata ad Ant-Man, ha deciso di parlarci di un possibile prequel legato al suo personaggio.

Ecco quanto dichiarato dall’attore a Comicbook.com:

“Ora ci sono le possibilità per renderti 40 anni più giovane, piuttosto che avere semplicemente un flashback nel film. Se riescono a farti diventare piccolo e poi enorme, sicuramente spero che ti possano rendere anche più giovane. Voglio dare a Paul [Rudd] del filo da torcere! Penso che sia tempo per competere da uomo a uomo.”

Douglas ha poi continuato:

“Spero solo che la Marvel stia ascoltando. Marvel, avete sentito cosa sta dicendo [in riferimento alla domanda sul prequel]? Eccoci qui! Sarà l’intero futuro della mia vita”.

Vi ricordiamo che, in attesa di una possibile conferma da parte della produzione in merito a tale progetto, il prossimo 14 agosto farà il suo deutto nelle nostre sale “Ant-Man and the Wasp“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.