Durante una recente intervista Nate Moore, produttore di “Black Panther“, carico del successo avuto da Infinity War ed entusiasta per l’uscita del prossimo capitolo, ha voluto svelarci qualche intrigante dettaglio in merito alla tanto discussa Fase 4 di casa Marvel.

Ecco quanto dichiarato:

“Oh, ci sono alcune nuove idee [per la fase quattro]. Senza dire nulla, credo che con la Marvel siamo alla ricerca di ciò che accadrà post-Avengers 4 e ci sono molte idee sul tavolo davvero emozionanti. Alcuni saranno i personaggi che abbiamo già incontrato, altri completamente nuovi ed ora tocca solo a noi tirare un po’ i fili e decidere cosa fare con chi e quando questi franchise finiranno in una sorta di linea temporale più grande. Quindi ci sono cose a cui sto lavorando, ma per il momento stiamo solo cercando di capire cosa succederà dopo la Fase 3.”

In merito ai nuovi progetti e personaggi da inserire nella storyline, ha continuato:

“Non possiamo dire e sapere nulla. Non riesco ad immaginare di qualcosa prima che Avengers 4 venga rilasciato. Vogliamo davvero completare quella storytelling prima di iniziare a parlare di quello che verrà dopo. Sapendo cosa hanno in serbo Joe [Russo] e Anthony [Russo], credo che sia davvero emozionante, quindi speriamo di vedere quel film senza condizionamenti sul futuro e poi, spero, che poco dopo potremmo parlare di dove ci possiamo dirigere.”

Il produttore, nonostante la contentezza avuta grazie al successo riscontrato da Black Panther, si è detto tuttavia sconfortato del destino di T’Challa:

“Lo sapevamo già [del destino di Pantera Nera]. Quindi, ho avuto la fortuna di trovarmi in quelle stanze con gli scrittori, Chris [Markus] e Steve [McFeely], ed insieme a Joe [Russo] e Anthony [Russo] quando stavano scritturando Infinity War e Avengers 4. Quindi sapevo cosa sarebbe successo. Penso che probabilmente è stato uno shock più grande per Ryan Coogler, ma ecco la buona notizia: penso che siamo stati in grado di offrire un film che si regge da solo e che ritaglia un posto molto speciale nell’universo Marvel.”

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.