Mad Max

Come un fulmine a ciel sereno, George Miller ha dichiarato di essere già al lavoro su un nuovo capitolo di Mad Max, presumibilmente il sequel di Fury Road, pellicola con protagonista Tom Hardy.

Ecco quanto dichiarato dal regista in merito al nuovo capitolo della saga:

“Non ho finito ancora finito con la saga di Mad Max e presto arriverà un nuovo capitolo che continuerà da dove si era interrotto Mad Max Fury Road. Vi posso dire che ci stiamo già lavorando. Quello che mi succeda quando lavoro su due film diversi è che riesco a vedere le cose da una certa distanza e fare un passo indietro se necessario, se qualcosa prima mi sembrava una buona idea, non è detto che adesso lo sia.”

In merito al personaggio di Coma-Doof Warrior, il chitarrista di Mad Max: Fury Road, il regista ha poi aggiunto: 

“Mi piace pensare che sia ancora vivo da qualche parte. Infatti abbiamo un’intera storia su come è arrivato lì. Ci penso spesso. L’approccio al film è stato quello di riuscire a spiegare tutto. Non solo tutti i personaggi, ma ogni oggetto, come tutto ha trovato la sua strada in questo mondo e come è sopravvissuto. IN questo caso lui era cieco dalla nascita e quando le cosa hanno iniziato a diventare bizzarre, lui e sua mamma sono stati abbandonati in una città mineraria. L’unico modo in cui poteva sopravvivere era entrare in un posto in cui avevano un vantaggio competitivo nell’essere ciechi. E per questo è entrato nelle profondità della miniera dove ha preso ciò che era più prezioso per lui, uno strumento musicale, probabilmente una chitarra. Mentre stavano attraversando la terra desolata, qualcuno sentì questa musica provenire dalla miniera, andò laggiù e fortunatamente lo trovarono e lo video come una risorsa. Molto probabilmente avranno ucciso sua madre perché non era di alcuna utilità. L’hanno preso con loro e alla fine è diventato il batterista nell’esercito di Immortan Joe”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.