Nelle scorse settimane diversi rumors avevano accompagnato l’approdo di Joss Whedon alla regia del prossimo film del DCEUJustice League“, il regista ha preso il posto di Zack Snyder a causa di un problema famigliare quando le riprese erano ancora in corso. Secondo le voci diffuse, si era manifestato un forte malcontento da parte di Whedon che aveva costretto la produzione a nuove scene molto complesse e costose.

A smentire quanto dichiarato finora ci ha pensato Gal Gadot, interprete di Wonder Woman, intervistata dalla rivista Rolling Stones che le ha dedicato la copertina dell’ultimo numero.
All’interno del magazine l’attrice a così commentato il cambio in regia:
“Da quello che ho capito io Joss era la prima scelta di Zack come suo sostituto per portare a termine le riprese del film. E il tono del lungometraggio non risulterà stravolto perché era già stato girato. Joss si sta limitando a delle rifiniture.”
Sembra dunque che il lavoro su Justice League continui a vele spiegate, il film è attesissimo dai fans dell’universo DC che sperano possa essere il punto di svolta per l’universo espanso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.