Joker

Durante una recente intervista Todd Philips, regista dell’acclamatissimo Joker con Joquin Phoenix, è tornato a parlare delle polemiche che hanno travolto il film sul villain DC.

Ecco quanto dichiarato:

“Quello che ho pensato è stato: ‘Non è giusto mostrare implicazioni realistiche sulla violenza? Non è giusto rimuovere quell’elemento da cartone animato a cui siamo diventati così immuni?’. Perciò mi ha un po’ sorpreso quando la cosa ha preso quella piega, quando si è parlato di irresponsabilità, perché a me in realtà sembra molto responsabile mostrare la vera violenza, il suo peso e le sue conseguenze.”

Il regista ha poi aggiunto:

“Voglio dire, è un film complicato e l’ho detto in passato, va bene che sia così. Ma non mi aspettavo così tanto clamore nel mondo, in tutta onestà. Lo trovo interessante, trovo che vada bene scatenare discussioni e dialogo. Il mio mantra è sempre stato che il film è una dichiarazione: è fantastico discuterne, ma è meglio vederlo prima [per capirlo].”

Philips ha poi concluso criticando chi giudica il film senza però averlo visto:

“Ci sono state così tante discussioni sul film da parte di persone che non l’hanno visto; riflessioni da persone che dicono: ‘Non l’ho visto e non lo vedrò, non ne ho bisogno’. E poi scrivono due pagine intere a parlare del film”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.