Il Signore degli Anelli, Gandalf

Lo scorso 10 gennaio ha segnato una grande data nel calendario di ogni cinefilo ed amante del genere fantasy. Il 10 gennaio del 2000, infatti, Ian McKellen si univa ufficialmente alle riprese de Il Signore degli Anelli nel ruolo dell’amatissimo Gandalf.

A distanza di ben vent’anni, l’attore ha voluto ricordare quel magico momento:

Vent’anni fa, arrivai in Nuova Zelanda per iniziare le riprese del Signore degli Anelli. Mi univo al resto del cast che stava già girando da diversi mesi, era il 10 gennaio 2000. Durante quel periodo, tenni un diario, che oggi chiameremmo blog ma all’epoca quel termine non era così tanto in uso.
Potrebbe farvi piacere leggere qualcosa a proposito di quell’epoca esaltante: http://mckellen.com/cinema/lotr/990820.htm

Tra le tante curiosità presenti nel diari, ne troviamo una datata agosto 1999:

“Se non sapessi che il regista di Creature del Cielo ha il controllo della situazione, con una visione molto precisa di quelle spettacolari, definite e bizzarre location, non sarei così entusiasta di lasciare la mia casa di Londra per un anno. Ma i disegni, gli script e la passione di Peter Jackson sono irresistibili. Se non fossi stato in grado di interpretare Gandalf (a causa degli impegni con X-Men), avrei comunque sperato di ottenere una parte più ridotta nella trilogia.
Sono consapevole delle altissime aspettative dei fan di Tolkien – come lo sono io. Ma, pur non avendo mai immaginato che avrei interpretato uno stregone, mi sento preparatissimo. Ho appena lavorato con una strega, anche se una strega bianca, i cui incantesimi sono formidabili. La sua energia è incredibile. Probabilmente dovrò cercare di capire la natura dell’energia di Gandalf, cosa lo fa continuare ad andare avanti. Cosa ci fa andare avanti?
Un grande progetto. Auguro buona fortuna a chi inizierà a girare Il Signore degli Anelli (senza di me) a ottobre”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.