I Mitchell contro le Macchine

Lo scorso ottobre la Sony aveva deciso di rimuovere dal proprio calendario l’uscita di Superconessi, pellicola d’animazione diretta da Jeff Rowe e Michael Rianda e prodotta da Phil Lord e Chris Miller.

Ad oggi ci giunge la notizia che Netflix, interessata al progetto, ha deciso di acquistarne i diritti per 110 milioni di dollari (secondo Deadline). Il colosso dello streaming ha inoltre deciso di cambiare il titolo al film, da Superconnessi a I Mitchell contro le Macchine.

Come se non bastasse, è stata inoltre svelata la nuova data d’uscita. Il film arriverà su Netflix il 30 aprile.

Di seguito la sinossi del film:

Quando la giovane Katie Mitchell, una ragazza molto creativa, viene ammessa alla scuola di cinema dei suoi sogni, suo padre Rick, grande amante della natura, decide che sarà l’intera famiglia ad accompagnarla in un viaggio attraverso il paese. A loro si uniranno la madre Linda, ottimista di natura, l’eccentrico fratellino Aaron e il loro carlino paffuto Monchi. Ma il loro viaggio è interrotto da un’improvvisa rivolta tecnologica: i dispositivi amati e utilizzati in tutto il mondo, dagli smartphone agli elettrodomestici fino a una nuova e innovativa linea di personal robot, decidono che è il momento di prendere il sopravvento. Con l’aiuto di due amichevoli robot malfunzionanti, la famiglia Mitchell dovrà superare i suoi problemi e iniziare a collaborare per salvare loro stessi e il resto del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.