Chi ha avuto modo di vedere Guardiani della Galassia Vol. 2, sarà di certo rimasto affascinato dalla presenza dell’Alta Sacerdotessa Ayesha con la quale i guardiani sono passati, in men che non si dica, da una collaborazione ad un rapporto totalmente ostile.

Nonostante i nostri eroi riescano in tutto e per tutto a fuggire da questa minaccia, una scena dopo i titoli di coda ci mostra un’Ayesha intenzionata ad ottenere a tutti i costi la sua vendetta: ovvero con la creazione di Adam Warlock.

Quindi, nonostante fosse palese un ritorno dell’Alta sacerdotessa nel Vol. 3, ha deciso di prendere parola al riguardo proprio il regista James Gunn:

“Voglio assolutamente lavorare ancora con Elizabeth Debicki (riferendosi all’attrice australiana che interpreta il personaggio). È una delle attrici con cui ho lavorato nel corso della mia carriera. Lei, Pom Klementieff che interpretava Mantis e Chris Sullivan che interpretava Teaserface, sono tra i migliori attori con cui abbia mai lavorato, e mi piacerebbe molto tornare a farlo.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.