Finn Wolfhard

Durante una recente interista Finn Wolfhard, star di Stranger Things, è tornato a parlare del tanto discusso Ghostbusters: Legacy.

L’attore ha paragonato il nuovo capitolo della saga alla serie animata:

“Quando ero molto piccolo, i miei genitori erano grandi fan dei film originali e sono cresciuto guardandoli. Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Rick Moranis, gente adorata a casa mia. Per questo, entrare a far parte di questo filone è un vero e proprio onore. I fan più vecchi di Ghostbusters troveranno un approccio molto fedele alla serie, mentre i più giovani, se non tutti, capiranno che Ghostbusters è, prima di tutto, la storia su una famiglia e le relazioni che queste persone hanno instaurato. Ed è anche molto divertente, motivo per cui sono davvero emozionato al pensiero che la gente possa vedere questo film”.

Di seguito la sinossi ufficiale del film:

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che la pellicola diretta da Jason Reitman farà il suo debutto il 10 luglio 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.