Mads Mikkelsen, da poco visto nel nuovo cinecomic Marvel Doctor Strange, durante una recente intervista rilasciata a ShortList, ha svelato di aver abbandonato il provino per un personaggio di Fantastic 4, il reboot firmato da Josh Trank che si è poi rivelato un vero e proprio flop al botteghino.

Ecco le parole dell’attore:

– Credo di essermene andato di punto in bianco. Anzi, ricordo di aver detto: “Non posso più farlo. Non è colpa vostra, ma sento che è sbagliato”. Ci siamo passati tutti, immagino. Siamo tutti stati in un piccolo ufficio con una scrivania piena di libri e ti chiedono di fare una scena in cui hai due battute, e forse neanche quelle, del tipo: “Bleaurgh!” o “Torna indietro!”, mentre ti nascondi dietro una palma che non esiste. Quello che mi viene da pensare è: “Ragazzi, non potevate scegliere una scena migliore? È da folli”. Ti fanno sentire come un idiota. –

Ovviamente l’Hannibal della tv non ha specificato di che ruolo si trattasse. Che fosse quello del dottor Destino?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.