Doctor Strange in the Multiverse of Madness, Scott Derrickson

Ad inizio 2020 era stato annunciato l’abbandono di Scott Derrickson della regia di Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Nonostante i vari rumors che circolavano, non erano mai state rivelate le motivazioni ufficiali che stavano dietro tale decisione.

Tuttavia, qualcosa sembra esser trapelato. Il regista, infatti, è tornato sull’argomento facendo alcune allusioni su Twitter in merito al tanto discusso abbandono del sequel di Doctor Strange:

“Ho preso delle decisioni creative molto dure quest’anno. Ma giurai dopo Ultimatum alla Terra (2008) che non mi sarei mai più ritrovato a dirigere il film di qualcun altro, e sto tenendo fede alla mia promessa.”

Il regista ha poi aggiunto:

“Non credo sia il compito di un produttore asseconda ciecamente le richieste di un regista. Credo sia fondamentale che il produttore e il regista vogliano fare lo stesso film.”

Derrickson ha concluso:

“Multiverse of Madness è in ottime mani con Sam Raimi”.

Nel cast, oltre il nostro protagonista interpretato da Benedict Cumberbatch, troveremo anche Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet Witch.

In attesa di ulteriori aggiornamenti vi ricordiamo che Doctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà nelle sale il 25 marzo 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.