Disney+

In occasione dell’annuncio dei dati trimestrali, la Disney ha annunciato un forte incremento negli abbonati a Disney+, che ha superato di gran lunga le aspettative.

Il 2 giugno la piattaforma ha infatti raggiunto ben 152.1 milioni di abbonamenti attivi in tutto il mondo, con un incremento di 14.4 milioni (gli analisti puntavano a 10 milioni).

Durante l’annuncio di tali obiettivi, Bob Chapek ha però previsto un ribasso nei prossimi anni, scendendo a quota 135/165 milioni di abbonati, ma promettendo che la piattaforma genererà comunque dei profitti entro la fine del 2024.

Per tal motivo, è stato annunciato che a dicembre, negli USA, verrà rilasciato un abbonamento che includerà la pubblicità, ma ad un prezzo competitivo. Il suddetto abbonamento, il cui rilascio è fissato per l’8 dicembre, verrà lanciato al costo di: 7.99 dollari al mese e 77.99 dollari all’anno. Questo punterà però al rialzo dell’abbonamento senza pubblicità, che salirà a 10.99 dollari al mese 109.99 dollari all’anno.

PIANI CON PUBBLICITÀ

  • Disney+: 7.99 dollari al mese
  • Hulu: 7.99 dollari al mese
  • Disney+ e Hulu: 9.99 dollari al mese
  • ESPN+: 9.99 dollari al mese, 99.99 all’anno
  • Disney+, Hulu ed ESPN+: 12.99 dollari al mese

PIANI SENZA PUBBLICITÀ

  • Disney+: 10.99 dollari al mese, 109.99 dollari all’anno
  • Hulu Premium: 14.99 dollari al mese
  • Legacy bundle (Disney+ senza pubblicità, HULU ed ESPN+ sì): 14.99 dollari al mese
  • Premium bundle: 19.99 dollari al mese (solo ESPNì a patamento)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.