Demolition Man

Sylvester Stallone ha annunciato attraverso il suo profilo Instagram, il sequel di Demolition Man, pellicola del 1993 diretta da Marco Brambilla con lo stesso Stallone, Wesley Snipes Sandra Bullock.

View this post on Instagram

Answering the audience

A post shared by Sly Stallone (@officialslystallone) on

Di seguito la sinossi del primo capitolo:

Los Angeles, 1996: John Spartan, sergente della LAPD, soprannominato “Demolition Man” per via dei metodi poco ortodossi, riesce finalmente a catturare il folle e spietato criminale Simon Phoenix, a cui dava la caccia da un paio d’anni. Durante l’operazione però, a causa dell’esplosione di un vecchio palazzo, restano coinvolti anche 30 civili. In via preventiva, entrambi vengono condannati al “congelamento correttivo” in un crio-penitenziario. Trentasei anni dopo, il 3 agosto 2032, durante l’udienza per il suo rilascio, Phoenix riesce a liberarsi e fuggire. Di fronte al precipitare della situazione, il tenente Lenina Huxley, la quale è a conoscenza delle gesta di John Spartan nel XX secolo, assieme all’agente veterano Zach Lamb, ne propone lo scongelamento anticipato, ritenendolo nuovamente l’unica persona in grado di fermare Phoenix. Spartan viene quindi decongelato e informato dei fatti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.