Durante una recente intervista rilasciata a IndieWireCristopher Nolan si è scagliato aspramente contro la politica adottata da Netflix, accusando il colosso dello streaming di agevolare la chiusura delle sale cinematografiche.

Ecco le parole del regista:

“Credo che gli investimenti fatti da Netflix in progetti interessanti e nelle idee originali dei registi sarebbero molto più apprezzabili se non fossero utilizzati come leva per far chiudere i cinema. È una politica davvero insensata che non riesco a comprendere. Netflix dimostra di avere una vera e propria avversione verso le sale, hanno questa policy insensata di avere simultaneamente il titolo in streaming, un modello di business insostenibile per i cinema. Praticamente l’uscita nelle sale diventa un passaggio inutile e un’opportunità completamente sprecata”.

Nolan non si riferisce allo streaming in generale, bensì esclusivamente a Netflix, infatti, ha elogiato la scelta di Amazon di includere nella propria offerta solo film che sono usciti al cinema tempo addietro:

“Come potete constatare voi stessi, Amazon è molto felice di non commettere lo stesso errore, lasciando alle sale una finestra temporale di 90 giorni. Questo è un modello perfetto”.

Proprio per questo, il regista, ha escluso categoricamente una possibile collaborazione con Netflix:

“L’unica distribuzione a cui sono interessato è quella cinematografica. Non lavorerei mai per Netflix. Tu lo faresti? Se fai un film per il cinema deve essere visto al cinema”.

Tale scelta non è però condivisa da molti suoi colleghi, primo tra tutti Will Smith:

“Credo che il signor Nolan sia un regista straordinario e che, quindi, non direi assolutamente nulla che possa potenzialmente allontanarmi dall’eventualità di lavorare con lui in uno dei suoi prossimi film.”

Ecco l’intervista rilasciata da Smith al riguardo:

Bright: Will Smith & David Ayer on Chris Nolan's Netflix Comments

Will Smith and David Ayer respond to Christopher Nolan's comments on Netflix at San Diego Comic-Con International

Pubblicato da Variety su Giovedì 20 luglio 2017

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.