Macaulay Culkin, C'era una volta a... Hollywood

Macaulay Culkin, protagonista del cult di Natale Mamma, ho perso l’aereo, ha raccontato di aver fatto un provino per C’era una volta a… Hollywood, pellicola diretta da Quentin Tarantino.

Ecco quanto dichiarato:

“È stato disastroso. Mi hanno scartato e io avrei fatto lo stesso. Faccio schifo con i provini, non ne facevo uno da circa otto anni”.

Culkin ha poi parlato dell’immagine che si è costruito con gli anni:

“La gente crede che sia pazzo, svitato, strano e mentalmente instabile. Fino all’ultimo paio d’anni non mi sono per niente messo in gioco, quindi posso capirlo. Ma comunque, il mio invito è a smettere di restare così sorpresi dal fatto che sia piuttosto equilibrato. Guardate, non mi sento una persone come le altre, non sono un ragioniere circondato a destra e a sinistra da altri ragionieri in un ufficio. Avete presente il cliché che siamo tutti come dei fiocchi di neve? Che siamo tutti unici? Bene, posso dirvi una cosa? Io sono un fiocco di neve”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.