Borderlands, Jamie Lee Curtis, Tannis

Jamie Lee Curtis è entrata a far parte del cast di Borderlands, pellicola diretta da Eli Roth tratta dall’omonima saga videoludica.

Stando a quanto riportato da Collider, l’attrice vestirà i panni di Tannis, un’archeologa giunta a Pandora che potrebbe avere la chiave per trovare la Cripta, un luogo che cela una misteriosa e potente tecnologia. Il personaggio, seppur “secondario”, lo si trova anche nel secondo e nel terzo capitolo del videogioco.

La Curtis si va quindi ad unire ai già presenti Cate Blanchett (Lilith) e Kevin Hart (Roland).

Ecco quanto dichiarato dal regista in merito a questa nuova entrata nel cast:

“Lavorare con l’iconica Jamie Lee Curtis è il sogno di una vita, e sono entusiasta del fatto che possa conferire il suo umorismo, il suo calore e il suo splendore al ruolo di Tannis”.

Di seguito la sinossi del videogioco:

In un lontano futuro numerose navi colonizzatrici atterrano su Pandora, un pianeta ai margini della galassia; i coloni sono alla ricerca di una vita migliore e sperano di diventare ricchi sfruttando le risorse minerarie del loro nuovo mondo. Ben presto però molti capiscono che il pianeta ha ben poco da offrire e la situazione degenera quando le compagnie minerarie abbandonano il pianeta lasciando gli abitanti degli insediamenti alla mercé dei criminali addetti ai lavori forzati. A quel punto alcuni coloni tentano di arricchirsi depredando le misteriose rovine aliene sparse su Pandora e così essi scoprono la Cripta, un gigantesco bunker alieno che si dice contenga preziosa tecnologia e segreti dal valore inestimabile. Nessuno sa come accedere nella Cripta ma forse un nuovo colono, appena giunto nella cittadina di Fyrestone, potrebbe risolvere il mistero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.