In questo periodo si è discusso molto in merito al ruolo avuto da Bryan Singer nella realizzazione di Bohemian Rhapsody, acclamata pellicola con protagonista Rami Malek che ci racconta la travagliata storia dei Queen, ed in particolar modo, di Freddie Mercury.

A tal proposito ha voluto dire la sua Brian May, storico chitarrista del famoso gruppo musicale:

“Non ha nulla a che fare con noi. Non è stato il regista del film per lungo tempo. È stato licenziato per alcune buonissime ragioni… e non da noi, ma dalla Fox, quindi per noi è una cosa molto importante. L’unica ragione per cui è ancora associato al film è per via delle pressioni che la Guild dei registi ha fatto sulla Fox. Tecnicamente, e dico davvero, non è il regista del film”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.