Michael J. Fox

In queste ultime ore ha fatto il suo debutto il nuovo libro di Michael J. Fox, intitolato No Time Like the Future: An Optimist Considers Mortality.

Tra i tanti argomento trattati, non poteva di certo mancare il Parkinson, una malattia neurodegenerativa con la quale convive da ormai parecchi anni. Questo terribile male gli ha impedito nel corso del tempo di esprimere la propria creatività attraverso l’arte della recitazione.

Per tal motivo, tra le pagine del nuovo libro, l’attore sembra aver dato il suo addio alle scene:

“C’è un tempo per tutto, e il mio tempo di dedicare una giornata lavorativa di dodici ore e a memorizzare sette pagine di dialoghi è oramai dietro di me – scrive Fox. Almeno per ora , entro in un secondo pensionamento. Potrebbe cambiare, perché tutto cambia. Ma se questa è la fine della mia carriera di attore, così sia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.