Evangeline Lilly

Mentre la quarantena regna sovrana in quasi tutto il globo, Evangeline Lilly ha deciso di non seguire tale manovra e di non autoisolarsi.

L’attrice lo ha dichiarato attraverso un posto rilasciato sul web per la quale è stata molto criticata:

“Il business va avanti come al solito”.

L’attrice ha poi spiegato:

“Sono anche immuno compromessa. Ho due figli piccoli. Alcune persone danno più valore alle loro vite che alla libertà, altre ne danno di più alla libertà. Ognuno di noi fa delle scelte. Con amore e rispetto”.

Come se non bastasse la Lilly ha poi criticato fortemente il governo, ritenendo le misure adottate come troppo severe per “un’influenza respiratoria“:

“Ci troviamo davvero troppo vicini a una legge marziale per quel che riguarda il mio confort personale, il tutto per un’influenza respiratoria. È snervante. Facciamo attenzione adesso. Dobbiamo essere vigili e gentili. Ma dobbiamo tenere d’occhio anche i nostri leader per assicurarci del fatto che non stiano approfittando della situazione per privarci delle nostre libertà”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.