La Walt Disney ha sempre avuto tra i suoi piani la costruzione di un parco a tema nella meravigliosa Sicilia, suggestione supportata, oltre che sugli stupendi paesaggi su cui questa può contare, dalla presenza di vasti appezzamenti di terreno edificabili e della grande affluenza di turisti che ogni anno popolano l’isola.

Ben cinque anni fa è stato fatto un primo tentativo tra i componenti della giunta comunale di Termini Imerese ed i vertici della compagnia americana, senza però trovare un accordo che permettesse l’avvio del progetto. È passato diverso tempo dalla trattativa e sembra che adesso i tempi siano maturi affinché le due parti trovino un accordo. Ne ha parlato nelle ultime ore l’assessore all’Economia della Regione Siciliana, Gaetano Armao, che ha così dichiarato nel corso di un forum dell’agenzia di stampa Italpress:

“A inizio maggio  incontrerò i vertici della Walt Disney. Stiamo tentando di riaprire il dialogo interrotto qualche anno fa sulla costruzione a Termini Imerese di un parco divertimenti. Diremo loro che la Sicilia è disponibile e aperta agli investimenti”.

Non ci resta altro che aspettare qualche settimane per scoprire se anche l’Italia potrà contare su un proprio parco divertimenti della Walt Disney.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.