Bruce Willis

Bruce Willis ha annunciato ufficialmente il ritiro dal mondo della recitazione. L’attore ha preso questa decisione dopo aver ricevuto la diagnosi di un disturbo chiamato afasia.

L’annuncio è stato dato dalla sua famiglia sui vari account Instagram con un post nel quale si spiega che l’attore ha sofferto di “alcuni problemi di salute e che recentemente ha saputo di soffrire di afasia, cosa che ha un impatto sulle sue capacità cognitive. Come risultato di ciò, e con una attenta riflessione, Bruce ha deciso di ritirarsi dalla carriera che ha significato così tanto per lui“.

Ecco il comunicato:

Agli incredibili sostenitori di Bruce, come famiglia volevamo condividere con voi la notizia che il nostro amato Bruce ha sofferto di alcuni problemi di salute, e che recentemente ha ricevuto la diagnosi di afasia, cosa che sta avendo un impatto sulle sue capacità cognitive. Come risultato di ciò, e dopo una attenta riflessione, Bruce si ritira dalla carriera che ha significato così tanto per lui.
Questo è un momento davvero difficile per la nostra famiglia, e apprezziamo il vostro costante affetto, la vostra compassione e il vostro supporto. Stiamo affrontando questa cosa come una famiglia forte e unita, e volevamo comunicare questa notizia ai fan perché sappiamo quanto significa per voi, così come voi significate tanto per lui.
Come dice sempre Bruce, “goditela”, e insieme intendiamo fare proprio questo.
Con affetto,
Emma, Demi, Rumer, Scout, Tallulah, Mabel & Evelyn

L’afasia è la perdita della capacità di comporre o comprendere il linguaggio, dovuta a lesioni alle aree del cervello deputate alla sua elaborazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.