Il 21 settembre approderà sul piccolo schermo la quarta stagione di Gotham e, a tal proposito, TVLine ha diffuso dei nuovi dettagli in merito.

Danny Cannon, produttore della serie, ha spiegato che questo quarto capitolo sarà incentrato maggiormente sui personaggio più che su qualsiasi altra cosa. Quale sarà la reazione di Jim GordonPinguino e gli altri comprimari alla crescita di Bruce Wayne?

“Colui che fino ad ora era stato visto esclusivamente come un ragazzino benestante, d’ora in poi verrà visto come una nuova minaccia”.

Ra’s al Ghul, invece, viene descritto da Cannon come una figura amorale dal passato oscuro e antico che entra nella vita di Bruce proprio nel momento in cui questi è più influenzabile. Spetterà ad Alfred il compito di monitorare la situazione.

Infine, l’equilibrio di Gordon verrà messo a repentaglio da più di un ritorno inaspettato, un nuovo amore e da una schiera di villain d’eccezione (Spaventapasseri, Professor Pyg, Toymaker, Solomon Grundy e tanti altri).

LASCIA UN COMMENTO