Pochi giorni fa Netflix era stata vittima degli hacker che, dopo la richiesta di un cospicuo riscatto, avevano rilasciato online ben dieci episodi della quinta stagione di Orange is The New Black. Sembra tuttavia che la questione si sia ripresentata.

La nota piattaforma di streaming si ritrova nuovamente sotto attacco; la differenza è che questa volta quello preso di mira sarebbe stato Handsome, un film originale con Jeff Garlin che è approdato su The Pirate Bay. Il film in questione era tra le dozzine di file che l’hacker TheDarkOverlord aveva dichiarato di aver ottenuto.

Nonostante le cose si stiano reiterando, l’azienda, come avvenuto già per Orange is The New Black, ha solamente dichiarato di essere a conoscenza della questione.

LASCIA UN COMMENTO