K. J. Apa, interprete di Archie Andrews nella serie Riverdale, è rimasto coinvolto in un brutto incidente d’aiuto a causa di un colpo di sonno.

L’attore si era messo alla guida dopo ben sedici ora di lavoro passate sul set per poter far ritorno a casa. La stanchezza mista ad un lungo tragitto gli hanno giocato un brutto scherzo. Apa è stato ricoverato e tenuto in osservazione per tutta la notte, ed è poi stato dimesso senza che fossero stati riscontrati particolari traumi. L’auto, invece, ha riportato diversi danni, soprattutto sul lato passeggero.

Tale incidente ha causato parecchio malumore sul set dal momento che, il cast, è solito rimanere spesso a lavorare fino alle prime luci dell’alba.

LASCIA UN COMMENTO