Si è spento, all’età di 77 anni, George A. Romero, regista de “La Notte dei Morti Viventi“, e padre di numerose pellicole a sfondo horror. Romero combatteva, ormai da diversi anni, contro un cancro ai polmoni.

Tra i film del regista non possiamo di certo non citare, oltre La Notte dei Morti Viventi ovviamente, Zombi (1978), Creepshow (1982) e La Terra dei Morti Viventi (2005).

La scelta di utilizzare molto spesso gli Zombie non era affatto casuale. Il regista, durante un’intervista, dirà in merito:

“Ho sempre simpatizzato per gli zombie, hanno un che di rivoluzionario. Rappresentano il popolo solitamente senza idee autonome che a un certo punto, stanco dei soprusi, si ribella. Eravamo noi nel ’68. E ora siamo morti, no? I nostri ideali sono morti, io sono uno zombie.”

LASCIA UN COMMENTO